Dieci anni fa, i rapporti e le relazioni sul problema della fragilità ossea e delle fratture mettevano in luce come solo un paziente su cinque, dopo una prima frattura da fragilità, iniziava un adeguato percorso di prevenzione secondaria per evitare di andare incontro a nuove fratture. Per questo, nel 2012, la International Osteoporosis Foundation (IOF) decise di lanciare il programma Capture the Fracture®, sostenuto in Italia da FIRMO, allo scopo creare un percorso che aiutasse a interrompere il circolo vizioso delle fratture da fragilità a livello mondiale.

Quest’anno ricorre il decimo anniversario del programma Capture the Fracture®, per celebrarlo IOF ha organizzato una Tavola Rotonda online, incentrata sulla situazione europea, alla quale prenderanno parte i principali esperti di diverse nazioni. La Professoressa Maria Luisa Brandi, presidente di Fondazione FIRMO ci spiega:

“Gli argomenti di discussione di questa importante Tavola Rotonda riguarderanno l’urgenza di mutamenti di rotta politici, necessari a far sì che la prevenzione delle fratture secondarie venga definita una priorità, la condivisione delle indicazioni relative alle migliori pratiche, le azioni di sostegno utili ad aumentare la pubblica consapevolezza del rischio osteoporosi e della necessità di prevenire le fratture secondarie.”

La Tavola Rotonda farà il punto sui risultati ottenuti dal programma Capture the Fracture® in dieci anni, esaminerà i fattori che rendono il programma ancora indispensabile e i modi per rendere sempre più diffuso l’utilizzo da parte di medici e specialisti degli strumenti informatici offerti dal programma stesso, aumentando la consapevolezza riguardo ad eventuali lacune nella cura e nell’assistenza. Questa occasione permetterà anche di mettere in evidenza l’importanza di organizzazioni mediche, scientifiche e organizzazioni di pazienti per promuovere le cure post-frattura e per discutere le strategie locali e come meglio collaborare con il panorama politico delle singole realtà locali, al fine di poter fornire ovunque e a ciascuno una corretta assistenza post-frattura

PROGRAMMA completo della Tavola Rotonda

Gli interessati potranno seguire il dibattito on-line, previa registrazione gratuita dal sito di IOF: https://zoom.us/webinar/register/8816665977295/WN_xDVkDKCLSN-SVyezgjfOhg

Opening Remarks – 5 min
Dr. Philippe Halbout on behalf of Prof. Cyrus Cooper & Prof. Thierry Thomas
A decade of the CTF programme – then and now – 25 min
• Overview/history of the programme – main milestones
Dr. Philippe Halbout on behalf of Prof. Cyrus Cooper
• The role of CTF in the development and sustainability of FLS – resources and tools, mentorship
Prof. Serge Ferrari – Switzerland
• Lyosis® – the new frontier of FLS Management
Assoc. Prof. Kassim Javaid – UK
• Q&A
Dr. Philippe Halbout / Assoc. Prof. Kassim Javaid – UK / Prof. Serge Ferrari – Switzerland
Impact of the CTF Programme at the national/regional level – 25 min
• Management of Osteoporosis and Fragility Fractures: Current practice
Prof. Antonio Naranjo Hernández – Spain
• How CTF has helped shape FLS and post-fracture care in the country/region over the past decade
Prof. Antonio Naranjo Hernández – Spain
• Main challenges & success stories
Prof. Dr. Sansin Tüzün – Turkey
• Q&A
Prof. Antonio Naranjo Hernández – Spain / Prof. Dr. Sansin Tüzün – Turkey
Panel Discussion: Engaging with policymakers to prioritize bone health – challenges, approaches, and achievement – 30 min
Prof. Thierry Thomas – France / Prof. Maria Luisa Brandi – Italy / Prof. WIllem Lems – Netherlands Prof. Olga Lesnyak – Russia / Prof. Antonio Naranjo Hernández – Spain / Prof. Dr. Sansin Tüzün – Turkey
Closing Remarks – 5 min
Dr. Philippe Halbout on behalf of Prof. Cyrus Cooper

close

resta sempre informato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here