Si tratta di un’importante realtà nazionale, della quale la Professoressa Maria Luisa Brandi sarà Presidente, che avrà il ruolo di seguire e mettere in rilievo la situazione delle fratture da fragilità nel nostro Paese, permettendo così lo sviluppo di studi e iniziative di ambito nazionale e regionale nate dal confronto con i pazienti, con i sanitari e con le Istituzioni.

Il problema delle fratture da fragilità nel nostro Paese è di grande rilievo, e destinato ad aggravarsi via va che l’invecchiamento progressivo della popolazione procede. Occorre pertanto mettere in atto strategie che permettano alla nostra Sanità di contrastare efficacemente l’onda di fratture che si prevede in arrivo nei prossimi decenni. L’Osservatorio delle fratture da fragilità, fotografando la situazione, sarà in grado di mettere in luce criticità ma anche punti di eccellenza dai quali partire per colmare il gap nelle cure in Italia.

close

resta sempre informato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here