Lunedì 8 marzo 2021, alle ore 18.00, dal Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio si terrà in diretta streaming l’evento “Donne a confronto – (in)Visibili: il volto e la voce della donna nella società di oggi e di domani“, con ospite speciale la giornalista Giovanna Botteri. Si comincerà con un dibattito al femminile per raccontare storie di donne impegnate in diversi settori, condotto dalla vicesindaca Alessia Bettini che dialogherà con Maria Stella Reali Bigazzi, imprenditrice, Maria Allegrini, docente esterno di Fisica all’Università di Pisa, Maria Luisa Brandi, medico chirurgo specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo e presidente nazionale Firmo (Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell’Osso), Clara Vannucci, fotografa documentarista. Poi il sindaco Dario Nardella intervisterà Giovanna Botteri. A lei, successivamente, il sindaco consegnerà le chiavi della città. Per seguire l’evento basta collegarsi al canale Dirette streaming del Comune di Firenze: https://www.youtube.com/DirettestreamingdelComunediFirenze

Firenze inoltre in occasione della Giornata internazionale della donna, si tingerà di giallo, colore della mimosa. L’illuminazione speciale, a cura di Silfi spa, avrà luogo nelle serate di domenica 7 e lunedì 8 marzo 2021 e riguarderà le sei porte storiche della città, Porta San Gallo in piazza della Libertà, Porta alla Croce in piazza Beccaria, Porta San Niccolò, Porta Romana, Porta San Frediano e Porta al Prato, la Basilica di San Miniato al Monte, il loggiato dell’Istituto degli Innocenti dalle 18.30 per tutta la notte e lo Stabilimento Chimico Farmaceutico militare solo nella sera dell’8 marzo dalle 18.30 alle 22.00.

Queste iniziative fanno parte di “(in)Visibili – Le donne nella società di oggi e di domani”, la rassegna organizzata dal Comune di Firenze insieme a AIWA ONLUS – Arab Italian Women Association, in collaborazione con l’agenzia di organizzazione eventi Stilli Solutions S.r.l. e con il contributo di Officina Profumo – farmaceutica di Santa Maria Novella. Prevista, all’interno della rassegna “(in)Visibili – Le donne nella società di oggi e di domani”, anche una mostra fotografica, dedicata a donne e lavoro, a Palazzo Vecchio, nel cortile di Michelozzo e nel cortile della Dogana, che sarà realizzata quando le misure di contrasto al Covid-19 lo consentiranno.

close

resta sempre informato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here